Scuse: come cambiano negli anni

0-5 anni: “non sono stato io”. Segue sguardo di rimprovero

5-10 anni: “non l’ho fatto apposta!”. Segue rimprovero

10-15 anni:”è stato Pierino”.  Segue verifica e successivo cazziatone.

15-20:”ho fatto del mio meglio ma non ci sono riuscito”. Segue 4 in pagella.

> 40, politico:”stiamo facendo l’impossibile”. Applausi a scena aperta, gente che annuisce.

 

2 pensieri su “Scuse: come cambiano negli anni

I commenti sono chiusi.