Jena – La Stampa

«Non si può bocciare il nucleare sull’onda delle emozioni, ovvero meglio morti che emozionati» jena – La Stampa 27 marzo 2011