La mia apocalisse dell’era moderna

Beati i poveri di spirito

perche’ in quest’epoca trovano il loro ovile

beati i corti di memoria

perche’ nell’epoca della distorsione e della manipolazioni le loro menti saranno forgiate

ad immagine e somiglianza dell’Enorme.

 

Beati gli egocentrici, i ballerini, gli aspiranti partecipanti al Grande Fratello e le veline

che’ loro e’ quest’epoca brutta e arida.

 

Essi divideranno il cammino con i saltimbanchi, con i portaborse, i non-morti delle ere politiche precedenti

e con essi divideranno il pane e il formaggio come bravi fratelli.

 

Beati i menefreghisti, perche’ sara’ loro il telecomando dei cieli.

 

Quando il rivenditore Sisal, guardiano della Speranza del popolo suonera’ la Tromba del Giudizio

si apriranno i cieli e da essi scendera’ Belen sulle note del motivetto Tim del momento.

Essa sculettera’ verso la terra ed annuncera’ la selezione finale dell’X-Factor terrestre:

i giudici si riuniranno in gran consiglio per decidere a chi spetta il Paradiso (anche detto Jackpot) o

l’Inferno (anche detta Retrocessione).

 

Alla sinistra del Padre siedera’ Mediaset premium e alla sua destra Sky Full HD pacchetto completo.

 

Ed essi divideranno le genti, ed essi puniranno con le giornate di squalifica necessarie gli inadempienti

ai sacramenti e gli immigrati irregolari, essendo essi colpevoli di un reato capitale.

 

Ed essi premieranno i giusti con vacanze in isole caraibiche, casette offshore, sconti di pena, iscrizioni alla massoneria deviata, leggi ad personam e numero una salama da sugo.

 

 

Advertisements