in the nuit

siamo figli di una notte stanca e malata, stanca e sconfitta, stanca e vittima.

siamo refuti di una notte sporca, piena di frottole e fanghiglia, di genti, di speranze e falsità.

siamo figli di una notte che non ci merita, siamo in cerca di una coperta calda, un sonno profondo, una ninna nanna d’amore.

l’Arte ci appaga ma non ci sazia.